Direzione, la direzione che deve prendere il messaggio

Di Paola   |  

settembre 14, 2018   |  

Orange Blog   |  

Nessun commento

Home / Orange Blog / Direzione, la direzione che deve prendere il messaggio
Direzione, la direzione che deve prendere il messaggio

Questo articolo fa parte di una piccola “trilogia” di articoli che, idealmente, andrebbero letti insieme, per avere un quadro completo di quelle che sono le principali esigenze del marketing e della comunicazione. Sono i TRE lati della medaglia (ehm) del marketing:

  • Immagine, come presentare il messaggio

  • Direzione, l’obiettivo, la direzione che deve prendere il messaggio

  • Contenuto, il contenuto del messaggio e come ottimizzarlo

 

DIREZIONE l’obiettivo, la direzione che deve prendere il messaggio

  • Vai dove sarai primo.
    Un mercato vergine è più gestibile di un mercato altamente competitivo. Fai in modo che il tuo cliente percepisca di non avere alternative, che non ci sia competizione sul tuo prodotto o servizio. Crea uno spazio unico per il tuo prodotto ed occupalo al 100% agli occhi del tuo cliente.

    Se non puoi essere primo in una categoria, crea una categoria in cui essere il primo
    Essere il primo significa che quando arriveranno altri, tu avrai la fetta di mercato più ampia.
    Essere il primo significa catturare l’attenzione più facilmente, avere clienti più affabili. I clienti tendono a proteggersi quando i competitor sono in guerra.
    Attenzione. Essere primi in uno spazio senza domanda di mercato è inutile.

  • Concentrati sul piccolo, non sul grande.
    Un prodotto per tutti è un prodotto per nessuno. C’è una certa tendenza a voler accontentare tutti, a credere che se si hanno le ali allora è possibile volare ovunque. No. Un prodotto deve essere diretto ad una piccola nicchia di mercato. Una nicchia a cui il tuo prodotto risolve un problema comune.

    Una nicchia di mercato è sempre alla ricerca di soluzioni.
    Una nicchia di mercato sarà felicissima se il tuo prodotto risolverà i suoi problemi e lo racconteranno a tutti, ad ogni essere umano che incontreranno.
    Avere una nicchia di mercato che ti ama è l’unico modo per far partire un processo in grado di raggiungere il mercato di massa.

  • Fai sempre test, dall’inizio.
    È necessario mostrare ciò che facciamo, fin da subito e raccogliere le impressioni. Il motto è di iniziare a testare fin da subito e non smettere mai di fare test.

    I test ti fanno risparmiare tempo. E niente è più prezioso del tempo.
    I test sono una fatica e spesso cerchiamo di evitarla. Peccato che evitandola, faremo ancora più fatica. E sarà troppo tardi per rimediare.
    I test ti salvano dai punti di non ritorno, fai test subito in modo di poter avere la possibilità di cambiare direzione

  • BONUSTrova lo “Sneezer”
    Anche se hai il miglior prodotto e il miglior contenuto dell’universo, nel momento in cui invii il tuo messaggio, in cui premi il pulsante “invio”, quel tuo messaggio non raggiunge subito le masse di persone. Succede solo nelle favole! Senza l’aiuto di un influencer (conosciuto anche come sneezer, cioè una persona che “starnutisce” e quindi diffonde il virus), qualcuno cioè che idealmente ha un accesso privilegiato ad una vasta audience appartenente al tuo mercato, il tuo broadcast non andrà molto lontano.

Condividi :-