Video Web Marketing

Un'opportunità per le imprese

Di TheBot   |  

novembre 09, 2015   |  

Orange Blog   |  

Nessun commento

Home / Orange Blog / Video Web Marketing

Video Web Marketing

1,8 Milioni di parole è il valore di un solo minuto di video

“1, 8 milioni di parole sono contenute da 3.600 tipiche pagine web, e, se si pensa di scrivere una pagina web all’ora, ci vorrebbero 150 giorni per riuscire a comunicare quello che potremmo fare con un minuto di video.”

Tenendo ben presente questo dato, è importante, ad esempio, considerare quanti visitatori riceve YouTube: più di un miliardo di utenti circolano ogni mese nel social network più importante della rete per la condivisione di video.

Secondo Cisco (l’azienda leader mondiale del networking), entro il 2017 i video rappresenteranno il 69% di tutto il traffico internet dei consumatori (per approfondire clicca qui).

Oggi, già il 26% di consumatori utilizza YouTube per aiutarsi nella fase d’acquisto di un prodotto e il 64% dei consumatori lo utilizza per analizzare un prodotto elettronico prima dell’acquisto, perché possono trovare utili pubblicità, recensioni di utenti, dimostrazioni o tutorial su come utilizzare il prodotto che vorrebbero scegliere (fonte: Consumers use youtube to review electronics before purchase – Reelseo.com).

youtube min

Non stiamo parlando solo del content marketing B2C, il video web marketing gioca un ruolo fondamentale anche nel mercato B2B.

La ricerca “2015, B2B Video Content Marketing Survey Results” svolta dal Web Video Marketing Council, analizza un campione costituito da più di 350 aziende B2B e professionisti del marketing e ci mostra i seguenti risultati:

– 96% delle organizzazioni B2B utilizza il video content marketing;
– 73% sostiene di aver riscontrato un effetto positivo nei propri risultati di marketing;
– 83% utilizzano video web marketing per i loro siti web.

Dalla ricerca è emerso che il 65% riporta risultati positivi nell’uso dei video web marketing nelle loro “email marketing” o nelle “campagne marketing” e che il 27% non sta misurando l’impatto nei risultati.

Perché dovreste  scegliere di introdurre il video web marketing nella vostra strategia di marketing?

Chiunque può scrivere un articolo, solo il video può mostrare la brand personality e raccontare la storia della vostra azienda.

I video sono più facilmente condivisibili nelle piattaforme social rispetto ai post dei blog o articoli, svolgono una funzione SEO molto importante e compaiono più facilmente nelle prime posizioni dei motori di ricerca. Inoltre, gli utenti guardano più volentieri un video dal loro dispositivo mobile piuttosto che leggere una pagina piena di scritte.

Il video web marketing consente di raggiungere tre obiettivi:

– consapevolezza del marchio (brand awereness)
lead generation e mantenimento
– interazione con il cliente (engagement)

Il perseguimento di tali obiettivi comporta l’aumento di bilancio, l’incremento dei tassi di successo e un ROI positivo.

Immagine articolo 1 min Immagine articolo 2 min video-web-marketing-4
Immagine articolo 4

Per lasciare un’ultima impressione prima dell’acquisto nei consumatori digitali, un’ottima strategia è quella di creare un video web marketing per mostrare il prodotto e le sue caratteristiche.

Come abbiamo già detto, la creazione di video non si limita a comunicare un prodotto pronto per il consumo, ma tutti i vantaggi sopra elencati si riferiscono anche ad aziende che intendono condividere i propri servizi a consumatori o ad altre imprese.

I vostri video dovranno essere originali e di qualità. Condividete nel vostro canale soltanto video attinenti al vostro brand, che incuriosiscano gli utenti e che creino interazioni con essi, per creare un’attività di promozione vincente.

Un’esempio di video web marketing istituzionale, creativo e innovativo, che permetta all’azienda di comunicare e di entrare in contatto diretto con gli utenti, creando una serie infinita di condivisioni e buzz nel web, è il video di Nike Better for It – Inner Thoughts.

Nike è riuscita ad arrivare direttamente al cuore delle donne, comunicando i lori timori e l’iniziale fatica nel praticare sport e nel prendersi cura del loro corpo.
Il video, in pochi mesi, ha raggiunto oltre 8 milioni di visualizzazioni.

nike 1

Francesca G.

Condividi :-