Start Up o lanci di impresa: iniziare col piede giusto

Di TheBot   |  

luglio 18, 2012   |  

Orange Blog   |  

Nessun commento

Home / Orange Blog / Start Up o lanci di impresa: iniziare col piede giusto

Start Up o lanci di impresa: iniziare col piede giusto

Questione di lungimiranza

Oggi pomeriggio parleremo con dei giovani brillanti, che hanno appena deciso di fare impresa. Una vera start up d’impresa. Non sono ancora andati neppure dal notaio, eppure verranno prima da noi, per tracciare le basi di quella che sarà la loro comunicazione da qui agli anni a venire.

Son piccole cose che però danno speranza. Forse solo i più giovani riescono ad avere questo tipo di lungimiranza strategica.

Affidarsi ad un’agenzia di comunicazione fin da subito, allo start up, significa dar forza propulsiva al proprio investimento, significa risparmiare un’enormità di tempo, di fatica, di risorse umane e finanziarie nei confronti dei propri concorrenti, che spesso iniziano senza un logo (o, peggio, con un logo raffazzonato), senza un’immagine aziendale, senza un sito web (o peggio, con un sito web fatto in casa o su piattaforme scadenti e costosissime), senza un’idea di comunicazione che segua pedissequamente la strategia aziendale. Magari, in modo scoordinato e sporadico, hanno fatto vele, affissioni, spot su tv o radio locali, inserzioni di giornale, gettando al vento ancora più soldi e rimanendo fermi al punto di partenza.

Eppure basterebbe davvero poco. Basterebbe la lungimiranza di un vero imprenditore, che prima ancora dell’azienda vuol creare l’immagine dell’azienda. Un’immagine flessibile, declinabile, sviluppabile nel tempo. Che poi negli anni produrrà affissioni, inserzioni, spot più remunerativi in termini di ROI. Spendere pochi soldi subito per risparmiare tantissimo negli anni.

Insomma, ritornando a noi. Oggi parleremo di un vero start-up di impresa, che l’Agenzia si presta a seguire fin dai primi passi.

Di quali servizi parleremo? Semplicemente della base. Di quello che comunque tutti gli imprenditori in start up d’impresa devono fare, anche quando non se ne accorgono.
startup-3

PACCHETTO ORANGE ENERGY
START UP D’IMPRESA

 

  1. Naming o Nome dell’impresa
  2. Logo
  3. Payoff (la scritta sotto al logo)
  4. Colori aziendali
  5. Biglietti da visita
  6. Cartellina, Carta intestata, Busta da lettere
  7. Brochure di presentazione
  8. Sito web

E insieme a questo accompagniamo il nostro Cliente con un prontuario di utilizzo dei colori aziendali e del logo. Quali pantoni, quali proporzioni, quali declinazioni…

Ecco, per quanto tutto ciò sia naturale, capita raramente che un gruppo di soci imprenditori pensino all’immagine dell’azienda contestualmente alla creazione stessa dell’azienda.

Forse è necessario che questi siano giovani. Giovani nati nell’era della comunicazione, che hanno interiorizzato la comunicazione stessa in modo molto più profondo delle generazioni precedenti. Oppure è semplicemente necessario che questi siano veri imprenditori, lungimiranti, consapevoli, intraprendenti.
Saluti, alla prossima!
The Bot

Condividi :-